Bonicelli Emilio

 emilio bonicelli

Emilio Bonicelli , 50 anni, laureato in giurisprudenza, giornalista professionista, è sposato con Ileana e ha due figli, Caterina e Davide. Scrittore di successo , ha pubblicato oltre 20 libri, occupandosi di temi economici, di problemi sociali e delle tecniche più innovative per valorizzare le risorse umane in ambito aziendale. E’ uno dei giornalisti che ha dato vita a “Il Sole 24 Ore del lunedì”. Attualmente è responsabile della sede di Bologna de Il Sole 24 Ore, un osservatorio privilegiato da cui segue l’evoluzione economica e finanziaria dell’Emilia Romagna. Coordinatore e relatore in corsi e convegni sui temi della cultura d’impresa, Emilio Bonicelli è anche docente alla Scuola superiore di giornalismo presso la Facoltà di lettere all’Università di Bologna. Impegnato in numerose battaglie di carattere sociale, Emilio Bonicelli è stato tra i fondatori del Sindacato delle famiglie, associazione senza fini di lucro, che lavora per affermare il valore e i diritti della famiglia. La malattia che racconta nel suo ultimo libro è una leucemia mieloide cronica in stadio avanzato, che aveva determinato una moltiplicazione dei globuli bianchi venti volte al di sopra del normale. Da allora è iniziato un lungo cammino per combattere il tumore. Un percorso, al limite estremo tra la vita e la morte, reso possibile da un trapianto di midollo. Il donatore è un cittadino tedesco che vive a Berlino.

Visualizza gli articoli (1)
Tutti gli strumenti di formazione e informazione apologetica Scopri
Prev
  • Il Timone
    • Il mensile dei cattolici italiani
    • Firme prestigiose (Vittorio Messori, Rino Cammilleri, Massimo Introvigne, Costanza Miriano e molti altri)
    • Articoli brevi, semplici, di sostanza
  • Quaderni
    • Per rispondere punto per punto ai luoghi comuni contro il Papa e la Chiesa
    • 64 pagine, a colori, a soli 6 euro
  • juniorT
    JuniorT
    • Il “Timone dei ragazzi”
    • Articoli, notizie, Bibbia e Vangelo a fumetti, vite dei santi illustrate, curiosità, giochi, barzellette e altro ancora...
Next
Iscriviti alla newsletter
Sei un nuovo utente?
Registrati
Cerca